Casa > Pazienti & Visitatori > Storia del Paziente >

Il paziente neozelandese ha sperimentato il viaggio magico d

2018-03-07 15:00

Il paziente neozelandese ha sperimentato il viaggio magico della medicina cinesetradizionaleQuesta è la nostra prima volta a venire in Cina ed è anche la nostra prima volta ad accettare trattamenti medicina cinese. Ma soltanto una volta di sperimentare i trattamenti cinesi della medicina ci fanno avere timore incomparabile e la curiosità alla medicina cinese!

Io sono Maggie dalla Nuova Zelanda e mio marito è Terry dall'Australia. Ama la vita, cibo delizioso e abbiamo famiglia ammirevole. Dal 2006, ha avuto vertigini intermittenti e ci siamo resi conto che c'era qualcosa di sbagliato con la sua salute. I suoi test hanno mostrato che aveva un po' di pressione arteriosa. Da allora, ha dovuto prendere medicine per la pressione arteriosa e ha anche cominciato a controllare la sua dieta e tenere lontano da alcuni alimenti che sono nocivi per il suo corpo. È stato davvero difficile perché ama il cibo delizioso. Ma non aveva altra scelta che rinunciare a questi deliziosi cibi.

Nel 2016, ha preso un controllo fisico e il suo medico ci ha detto che aveva un problema renale. Gli è stata diagnosticata una malattia renale cronica. Da quel momento, oltre a prendere farmaci per la pressione arteriosa alta, ha anche preso alcune medicine. Durante questo tempo, la sua pressione sanguigna era sempre fluttuante tra 120/80-95/110mmHg. Livello di creatinina, livello di acido urico e altri indici sono aumentati. Eravamo molto spaventati perché il suo medico ci ha detto che potrebbe essere necessario dialisi nel prossimo futuro. Abbiamo provato molti metodi per controllare la sua pressione sanguigna e il suo alto livello della creatinina. Ma non funzionerà. La sua condizione non era stabile. Cominciò a perdere l'appetito. Non aveva appetito per i cibi che gli piaceva prima.

Più successivamente, impariamo i trattamenti cinesi della medicina in Cina attraverso Internet. Forse questo trattamento potrebbe aiutare a controllare la sua condizione. Non eravamo mai stati in Cina prima così abbiamo esitato molto. Non glipiaceva luoghi sconosciuti e anche noi Ware paura il mio trattamento non era andare a lavorare. Tuttavia, non gli piaceva la dialisi, così finalmente siamo venuti a Pechino Tongshantang ospedale di medicina tradizionale cinese nel gennaio 2018. Si dice che questo è il miglior ospedale di malattie renali in Cina. All'inizio, siamo stati molto ripugnanti per le persone e le cose qui. Ma gradualmente abbiamo scoperto che i medici e infermieri qui erano molto cordiali. Quando abbiamo avuto domande, avrebbero risposto alla nostra domanda pazientemente e hanno nessuna lamentela.

Attualmente, abbiamo accettato due settimane dei trattamenti della medicina cinese. Ieri i suoi rapporti di laboratorio ha mostrato il suo livello di creatinina, acido urico e azoto urea livello tutti avevano evidente declino. Inoltre la sua pressione sanguigna è stata controllata a 120-130/80/95mmHg. Il suo appetito è migliorato.Anche se aveva ancora molti alimenti da evitare, ha fantasticato di mangiare cibi deliziosi per lenire il suo stomaco, hahaha.

Abbiamo ringraziato molto per Pechino Tongshantang ospedale di medicina tradizionale cinese. Abbiamo anche dato grazie al suo medico e infermiera. Essi non solo ha contribuito a curare la sua malattia, ma anche ci ha dato grande aiuto nella nostra vita. Le persone cinesi sono amichevoli e medicine cinesi sono la magia. Amiamo la Cina e speriamo che più pazienti del rene possano venire all'ospedale di Tongshantang della medicina cinese tradizionale ed ottenere un recupero iniziale.

Precedente:Augurare a tutte le madri sane

Successivo:Suvi dalla Nigeria è venuto in Cina per cercare