Casa > Trattamento Renale >

Trapianto di rene per malattia renale

2018-03-09 11:14

Trapianto di rene per malattia renaleSe insufficienza renale si verifica ed è irreversibile, trapianto di rene è un'opzione alternativa alla dialisi. Se il paziente è un candidato appropriato, il professionista sanitario e nefrologo contatterà un centro trapianti d'organo per organizzare la valutazione per vedere se il paziente è adatto per questo trattamento. Se è così, ha inizio la ricerca di un donatore compatibile. A volte, membri della famiglia hanno tipi di tessuto compatibile e, se sono disposti, possono donare un rene. In caso contrario, il paziente sarà inserito nella lista dei trapianti di organo che viene gestita dal Regno di organo condivisione in rete.

Non tutti gli ospedali sono in grado di eseguire trapianti di rene. Il paziente può avere viaggiare per subire la loro operazione. I programmi di maggior successo sono quelli che lo fanno molti trapianti ogni anno.

Mentre i trapianti di rene sono diventati più di routine, portano ancora qualche rischio. Il paziente avrà bisogno di assumere farmaci anti-rigetto che riducono la capacità del sistema immunitario di combattere le infezioni. Il corpo può provare a rifiutare il rene o il rene trapiantato potrebbe non funzionare. Come con qualsiasi operazione, c'è un rischio di sanguinamento e infezione.

Trapianti di rene possono fornire la migliore qualità della vita di dialisi. Dopo un anno, il 95% dei reni trapiantati sono ancora funzionanti e dopo cinque anni, il numero è 80%. Sembra che il più a lungo un paziente è in dialisi, minore è la vita del rene trapiantato.

Se il rene trapiantato ha esito negativo, l'alternativa è un altro trapianto di rene o un ritorno alla dialisi.

Precedente:Dialisi per la malattia renale

Successivo:Senza