Casa > Pazienti & Visitatori > Video del Paziente del Rene >

Paziente del rene dalla Nigeria dicono che l'ospedale e il s

2018-03-07 15:36

Il mio nome è Suvi, vengo dalla Nigeria, ho deciso di venire qui Pechino per il mio problema di malattia renale, quando sono venuto qui avevo paura se posso essere ucciso o no, davvero so perché quello che i miei medici usavano dire in quel momento , creatinina e nessuna forma di rene non può essere ucciso, si deve aspettare la dialisi o trapianto di rene, solo che non so perché, questo è quello che mi hanno detto che avrei dovuto aspettare fino a quando ho avuto l'opportunità di dialisi o di trapianto di rene.

Quando sono venuto qui, dopo circa due giorni o una settimana di trattamento, ho trovato il mio corpo ha un buon cambiamento, sono molto grato che, non so come dire circa la gestione di questo ospedale,

Penso che l'ospedale è molto molto unico e standard, mi piace, mi sento a casa, ma l'ospedale non è la mia casa, ho bisogno di tornare indietro e faccio il mio lavoro, è per questo che sto tornando indietro, Fatia e Lily, io sono li apprezzano e ho davvero apprezzato il trattamento e l'ospedale.